Chiunque può aprire discussioni postando la propria richiesta. E' garantito l'anonimato poichè è facoltativo inserire le proprie generalità. Non è necessario iscriversi. Alle richieste sono autorizzati a rispondere soltanto i counselor dello Staff. Coloro i quali hanno postato la propria richiesta alla quale successivamente i counselor hanno risposto, potranno nuovamente rispondere a loro volta rivolgendosi al counselor che ha fornito la risposta. Vi invitiamo per favore a inserire dei titoli ai vostri post che siano sintetici di quanto andate a scrivere o a chiedere, che richiamino cioè l'argomento oggetto del vostro post e non titoli generici come "richiesta info", "help", ecc. In questo modo, sarà facile per tutti individuare le discussioni che più ci interessano a seconda dei titoli e degli argomenti. http://www.servizisocialionline.it

Ordina messaggi: Vai a fondo pagina!
 

AutoreMessaggio
Scritto da:
Manuela

14-10-2018 - 13:47:21
IP Autore
possibilità di lavoro /trasferimento Nord-Centro Italia
Buongiorno,
sono Manuela ho 45 anni, una situazione di prolungata sofferenza durante la giovinezza che si è protratta per parecchi anni tra le morti di mia sorella a 4 anni (leucemia) e mio padre nel 1990 per infarto. Avendo poi assistito 2 familiari disabili in casa, ho dovuto attendere i 32 anni nel 2005 per andarmene a vivere per conto mio. Sono quindi diventata OSS nel 2009 e finalmente nel 2015 ho potuto pur con grandi sacrifici iscrivermi all'università. Il prossimo marzo 2019 mi laureo in scienze dell'educazione e della formazione. Proseguirò gli studi con il percorso magistrale LM 57 in Educazione adulti e formazione continua, poiché scorre forte i me una volontà di riscatto e sete di cultura e formazione che non mi fanno dare per vinta. Tuttavia ho necessità di trovare una soluzione lavorativa nell'immediato che mi permetta una vita dignitosa e di mantenermi agli studi oltre ad una certa continuità e stabilità professionale. Purtroppo finora ho sempre lavorato nell'ambito dell'assistenza anziani in forma autonoma (p.iva) ma ho necessità, approfittando del cambio professione di non girare più come una trottola...Sono disponibile al trasferimento nelle regioni del nord e centro Italia. Ringrazi anticipatamente per eventuali consigli e suggerimenti che potreTe darmi. Buona giornata. Manuela
Scritto da:
Dott.ssa Giulia Albano consulente specialista sos

18-10-2018 - 23:30:01
IP Autore
Possibilità di laboro/trasferimento nord-centro Italia
Buonasera Manuela,
la ringrazio per la fiducia mostrata nell'aver richiesto informazioni all'interno del forum del nostro portale e per averci raccontato parte della sua storia.

Per indicarle delle azioni concretamente realizzabili e rispondenti alle sue esigenze, la situazione da lei descritta andrebbe approfondita sotto molteplici aspetti, condizioni sociali (vive da sola? è seguita da qualche servizio? .. ecc..), economiche (ha ancora la partita iva aperta? qual è il valore isee del suo nucleo? .. ecc.. ) , di salute, e così via.

Non vi sono percorsi di inserimento lavorativo standard, ma per cominciare potrebbe rivolgersi ai canali istituzionali a questo destinati per comprendere se vi sono delle opportunità dirette oppure di accesso a specifici progetti.

Le faccio alcuni esempi di servizi ai quali rivolgersi: centro per l'impiego, agenzie interinali, portali internet, fiere dedicate, ed altro

Può reperire facilmente su internet le risorse presenti sul suo territorio o su altri al fine di inviare curricula o per prendere contatti, nei settori che più le interessano!

Molte Regioni, comuni, o centri dedicati hanno inserito percorsi di reperimento veloce di queste informazioni, le metto alcuni link di esempio:

http://www.comune.torino.it/torinogiovani/lavoro/ricerca-del-lavoro
http://www.regione.piemonte.it/cgi-bin/polsoc/ricerca/cooperazione/index.cgi?

Ma ci sono anche come le anticipavo percorsi di reinserimento legati a progetti specifici del territorio ai quali si può accedere con determinati requisiti e/o su segnalazione da parte di servizi. Come ad esempio:

http://www.regione.piemonte.it/lavoro/politiche/buonoservizi.htm

Ed ancora vi sono contributi economici erogabili dai servizi del territorio comunale, provinciale, o nazionale per persone in possesso di determinati requisiti.

Al fine di conoscere le possibilità presenti nel territorio in cui vive può rivolgersi al servizio sociale del territorio oppure ad uno sportello dedicato.

Nella speranza di averle fornito indicazioni utili,
cordiali saluti

Giulia Albano