DBRicette

Ordina messaggi: Vai a fondo pagina!
 

AutoreMessaggio
Scritto da:
DANIA

08-10-2009 - 15:48:41
IP: 79.5.250.30
DB RICETTE
HO SCARICATO DBRICETTE VUOTO E SEMBRA FACCIA PROPRIO AL CASO MIO! MA NON RIESCO A INSERIRE LE RICETTE, FACCIO SALVA MA NON MI SALVA NULLA E NON ME LA RITROVO POI NELLA RICERCA. COSA DEVO FARE?
GRAZIE DANIA
Scritto da:
Giorgio Musilli

09-10-2009 - 16:42:40
IP: 79.9.230.58
DB RICETTE
Si devono inserire: Nome - Tipo_piatto - Ingrediente principale - 1 ingrediente - Un testo per la preparazione.

In mancanza di uno di questi elementi le ricette non vengono salvate.

Fammi sapere...

Per il tuo database di ricette potresti anche usare la versione DBRicette Ideal3. E' in inglese, ma è intuitivo e velocissimo.

Giorgio
Scritto da:
dania

10-10-2009 - 17:05:35
IP: 79.5.250.30
dbricette
grazie mille giorgio in effetti ho risolto. li ho scorsi un po' tutti e questo mi è sembrato il più adeguato.
ora ho un'altra domanda su dbricette, posso eliminare o correggere delle ricette già inserite? correggere
Scritto da:
dania

10-10-2009 - 17:11:45
IP: 79.5.250.30
altra domanda
come faccio a inserire l'immagine?
Scritto da:
Giorgio Musilli

10-10-2009 - 17:35:53
IP: 79.36.0.29
Modificare o cancellare ricette
Prima o poi mi deciderò a migliorare questo programma, che allo stato attuale è sicuramente incompleto... Per adesso non è possibile togliere o modificare le ricette direttamente dalla maschera di inserimento. Per farlo si deve caricare il file ricette.txt in un editor semplice (NON Word, ma Wordpad ad esempio) e correggere i testi. Per eliminare un'intera ricetta, cancellare tutto il testo compreso tra ":Ricette" e la fine della stessa.

Per le immagini, la procedura è molto più semplice: basta mettere nella cartella "immagini" la foto del piatto in formato .jpg e con il titolo esatto della ricetta (quindi compresi spazi e maiuscole). Per esempio, se una ricetta ha il titolo di "Timballo Alla Ciociara", si dovrà inserire il file "Timballo Alla Ciociara.jpg" nella directory "immagini".

Mi scuso ancora per non aver trovato ancora il tempo per inserire tutte le necessarie funzioni nel programma.

Giorgio Musilli

Pagina Successiva >>